23
FEB
2015

Contributi Veneto per le PMI. Digital Angels.

Contributi Veneto.
POR CRO FESR 2007-2013, Azione 4.1.3. Inserimento di laureandi in discipline relative al mondo del digitale nelle PMI venete (Digital Angels)

 

POR CRO FESR 07/13 Attività 4.1.3 – DIGITAL ANGELS.

Regione Veneto intende erogare contributi per l’affiancamento di studenti (laureandi in discipline relative al mondo del digitale – c.d. Digital Angels) nell’ambito delle piccole e medie imprese venete (PMI), intese quali beneficiari finali, al fine di aumentarne la competitività favorendone l’ingresso nell’ecosistema dell’economia digitale e di internet.

Descrizione: L’attività di affiancamento in azienda da parte di giovani laureandi, dotati di qualificate competenze digitali (ad esempio nei settori dell’utilizzo di Internet, dell’e-commerce, dei social media e del cloud computing) permetterà di agevolare le PMI venete nel superamento del gap oggi riscontrabile a livello di competenze nell’utilizzo degli strumenti informatici e di favorirle nelle iniziative di comunicazione e/o ricerca indispensabili allo sviluppo dell’attività economica dalle stesse svolta.
La predetta attività di affiancamento, la quale andrà a diretto vantaggio delle PMI “ospitanti”, potrà articolarsi nelle seguenti azioni:
• adozione di soluzioni per l’apertura del sito internet aziendale (qualora mancante), gestione di contenuti e di pubblicità on line, attivazione di tutti i canali social in cui promuovere le attività delle aziende “ospitanti” (ad es. Facebook, Twitter, Pinterest);
• adozione di soluzioni e servizi di relazione con fornitori/clienti, di marketing e di gestione della comunicazione aziendale basati sull’interazione e sulla collaborazione attraverso la rete secondo paradigmi assimilabili a quelli del web 2.0, enterprise 2.0;
• sviluppo di iniziative legate al commercio digitale (E-commerce), creazione di vetrine prodotti e miglioramento aziendale;
• realizzazione di attività di web marketing (campagne SEM Search Engine Marketing, Pay per Click, e-mail marketing, ecc.), sviluppo di campagne di advertising on line, mobile marketing e social media marketing (progettazione, attivazione e gestione di presenze evolute dell’azienda all’interno dei social media nazionali ed internazionali);
• progettazione e sviluppo di applicazioni (ad es. per smartphone, tablet, web, social media), finalizzate alla vendita di prodotti/servizi, all’ottimizzazione dei processi di comunicazione interna ed esterna all’azienda nonché ad attività di marketing, customer care.

Soggetti beneficiari:
• PICCOLE E MEDIE IMPRESE VENETE (PMI), costituite in forma singola e iscritte al registro delle imprese,
• STUDENTI da inserire nelle PMI venete interessate, i quali dovranno avere tra i 18 e i 30 anni ed essere laureandi in discipline relative al mondo del digitale. Essi dovranno svolgere operativamente la propria attività presso la sede dell’azienda partner (beneficiario finale), per un ammontare complessivo minimo di n. 100 ore e per tutta la durata del progetto (pari a n. 3 mesi continuativi);
• FACILITATORI dell’intervento in oggetto vengono individuati i seguenti istituti universitari aventi sede sul territorio veneto: 1) UNIVERSITÀ IUAV DI VENEZIA, 2) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA, 3) UNIVERSITÀ CÀ FOSCARI DI VENEZIA e 4) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA.
Nell’ipotesi di adesione all’iniziativa, essi dovranno farsi promotori della medesima sia presso la platea imprenditoriale del territorio veneto (anche avvalendosi delle funzioni di rappresentanza e raccordo esercitate dalle varie associazioni di categoria), sia presso gli studenti laureandi in discipline relative al mondo del digitale in possesso dei requisiti richiesti. A tal fine raccoglieranno, tramite i propri uffici stage, le richieste di “Digital Angels” da parte delle PMI e le manifestazioni di interesse dei laureandi, verificandone i requisiti e stipulando appositi progetti formativi disciplinanti i reciproci rapporti da produrre poi in fase di rendicontazione.

Tipologia: Contributo

Data Scadenza: 13/04/2015.

Importo: La Regione del Veneto corrisponderà alle PMI venete interessate un contributo di importo pari a € 1.500,00 a titolo di rimborso degli importi corrisposti agli studenti per l’attività svolta dai medesimi in veste di “digitalizzatori” presso le sedi delle PMI (beneficiari finali). Verrà inoltre corrisposto a ciascun istituto universitario il rimborso dei costi del personale adibito alle attività di tutoraggio in favore degli studenti impiegati presso i beneficiari finali nonché del personale coinvolto nelle attività di disseminazione dell’iniziativa. Tali spese NON potranno essere superiori al 25 % dell’importo dei contributi erogati a favore dei rispettivi studenti.

Informazioni: Per le richieste di informazioni e/o chiarimenti è possibile contattare i seguenti numeri: 0412792668 – 0142792062 – 0412792219.

 

icon-normativa
Documenti utili:

Aggiornato a febbraio 2015

Le informazioni contenute nel sito hanno carattere unicamente informativo.
Il sito non è responsabile per qualsiasi danno o problema causato da questo servizio.



Vuoi Maggiori Informazioni? Scrivici!

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Accetto l'informativa sulla privacy Art. 13 DL 196/2003

Leave a Reply

*

captcha *