Assunzione per sostituzione di lavoratrice in maternità

Assunzione a tempo determinato per sostituzione di lavoratrice in astensione obbligatoria o facoltativa per maternità

Maternity leave

Datore di Lavoro. Aziende con meno di 20 dipendenti.

Contratto. Contratto a tempo determinato (anche con contratto di lavoro temporaneo) in sostituzione di lavoratrici e lavoratori in congedo di maternità/paternità, in congedo parentale e in congedo per malattia del figlio, fino al compimento di un anno di età del figlio della lavoratrice o del lavoratore in congedo.

Incentivi.
Benefici contributivi
Sgravio contributivo del 50% dei contributi a carico del datore di lavoro e dei premi assicurativi INAIL, per un massimo di 12 mesi.
Quando la sostituzione avviene con contratto di lavoro temporaneo, l’impresa utilizzatrice recupera dall’Agenzia per il Lavoro le somme corrispondenti allo sgravio che quest’ultima ha ottenuto.

Riferimenti Normativi:

–  D.Lgs. 151/2001 art. 4 c. 3, 4, 5.4

Vuoi Maggiori Informazioni? Scrivici!

[contact-form-7 id=”2288″ title=”Richiedi informazioni – Agevolazioni”]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − diciassette =